> Summer time 2016: il Sisso si fa in tre!

 

A tre anni dal lancio sul mercato del primo blend sotto il nome di “giocattolo”, Sisso per l’appunto in dialetto trevigiano, Ornella Molon presenta la sua nuova anima: un uvaggio ottenuto da uve di Pinot Bianco, Tai e Riesling italico.

 

Prodotto con la vendemmia 2015 in poco più di 9.800 bottiglie, il nuovo blend nasce dopo un periodo di prove e continue degustazioni a seguito di una ricerca di maggiore freschezza ed eleganza. Un nuovo vino che risponde alla voglia di immediatezza e al desiderio di un’esperienza appagante senza bisogno di estreme analisi sensoriali.

 

Bianco secco di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. E’ elegante con profumi di biancospino e frutta a polpa bianca. Di buona struttura, caratterizzato da un gusto fresco e ben bilanciato nel corpo; ben si abbina la nuova veste grafica, giovane e gentile al tempo stesso. Compagno ideale nelle calde serate estive, perfetto da abbinare a stuzzicherie fresche e piatti leggeri.

 

“Ricerca continua e instancabile cura dei dettagli – afferma Stefano Traverso enologo dell’azienda di famiglia – e finalmente, con questo nuovo blend, ci sentiamo soddisfatti e pronti per presentarlo ai nostri estimatori. Abbiamo deciso di sacrificare il Sauvignon e al suo posto abbiamo introdotto il Tai e il Riesling per donare struttura e personalità. Ci ha permesso inoltre di acquisire maggiore freschezza ed aromaticità più bilanciate. Oggi possiamo affermare che il nuovo Sisso 2015 riesce ad esprimere appieno l’eleganza femminile che volevamo.”

 

Ed è proprio l’eleganza femminile il leitmotiv di tutta la gamma dell’azienda veneta Ornella Molon che si afferma dagli anni 80 nel panorama vitivinicolo italiano.

 

 


Archivio
Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni